Cerca

Imbarazzi e contrappassi

Indagata per evasione la moglie dell'ex consigliere diplomatico di Ciampi. Che diceva: "Bisogna stanare i furbetti"

Rosanna Donà Dalle Rose nei guai per l'inchiesta sui Marzotto. Suo marito Antonio Puri Purini, ex ambasciatore a Berlino, diceva: "Servono i manuali di educazione civica nelle scuole"
Indagata per evasione la moglie dell'ex consigliere diplomatico di Ciampi. Che diceva: "Bisogna stanare i furbetti"

Carlo Azeglio Ciampi, Rosanna Donà Dalle Rose e Antonio Puri Purini

Un'evasione fiscale milionaria, che ha portato al sequestro di beni per 65 milioni di euro. Nella bufera giudiziaria che sta travolgendo il gruppo della moda Marzotto ci sono finite personalità importanti, tredici indagati: dall'intera famiglia Marzotto a Rosanna Donà Dalle Rose. Ma chi è costei? Si tratta della moglie di Antonio Puri Purini, nome forse sconosciuto ai più ma ben noto a chi segue i movimenti della politica e dei tecnici. Ex consigliere diplomatico al Quirinale durante il "regno" di Carlo Azeglio Ciampi, ambasciatore italiano a Berlino dal 2005 al 2009, corsivista per gli esteri del Corriere della Sera, amico personale di Angela Merkel, gran difensore della Cancelliera ("Soffro quando la attaccano dall'Italia", ebbe a dire). E soprattutto primo accusatore degli evasori fiscali. Ospite di Gigi Marzullo lo scorso giugno a Sottovoce su Raiuno, Puri Parini (nella foto, insieme a Ciampi e alla moglie) lanciava la sua crociata contro i furbetti: "Bisognerebbe rimettere il manuale di educazione civica nelle scuole. Dobbiamo stanare quelli che le tasse non le pagano, non colpendo i piccoli ma trovando quelli che trovano il modo per evadere". Contrappasso per l'ex ambasciatore: se le accuse dei pm alla moglie saranno confermate, occorrerà che regali alla sua signora un bel manuale di educazione civica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jack1

    06 Novembre 2012 - 11:11

    ogni giorno si dimostra che la cricca magna soldi statali è tutta a sinistra e tu povero decerebrato dai ancora la colpa a Berlusconi (che tra l'altro non ha mai usato la CIG, sai cos'è?) Porello, consolati non sei solo ...ahahahahah Incredibile , neanche l'evidenza vi accende un lumicino , siete il vero problema d'Italia. Infatti, un anno senza Berlusconi, ha portato questi successi (grazie a voi): Debito pubblico "aumentato" Tagli alla P.A. zero meno (lascia stare le province che i tagli fatti sono solo un dispetto) Riforma del lavoro : nulla , infatti tutt'ora sono i giudici che decidono chi deve lavorare e chi no (vieni da me , vedrai se rompi il caz...o dove ti appendo) Ordini e licenze ancora lì Giustizia : n.c. (significa demente , NON CLASSIFICATA) In fine sono 60 anni che mantieni una pletora di sinistrati con il diploma di terza media tanto è vero che oggi fai il tifo per il M5S (stessa solfa). tè capì sveltone???

    Report

    Rispondi

  • bach23

    06 Novembre 2012 - 07:07

    Gli eletti in Parlamento dovrebbero lavorare a tempo pieno. Invece gli ONOREVOLI!! GHEDINI E LONGO sono a difendere gli evasori come Berlusconi e Marzotto. Mentre vogliamo aumentare le ore di lavoro in classe agli insegnanti, paghiamo gli avvocati ONOREVOLI!!! parlamentari per fare i cavoli loro. Purtroppo non ci si lascia altra soluzione che Grillo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

blog