Cerca

La rivelazione di Tgcom24

Yara, la rivelazione di Tgcom 24: "Una telecamera incastra Bossetti"

Le immagini collocherebbero il muratore in luoghi dove ha detto di non essere stato

Yara, la rivelazione di Tgcom 24: "Una telecamera incastra Bossetti"

Ci sarebbe una telecamera di sorveglianza ad incastrare Massimo Bossetti, accusato di essere l'omicida di Yara Gambirasio. Secondo quanto rivela il sito "all news" Tgcom24, carabinieri e polizia in queste ore stanno esaminando le immagini che già anni fa avevano passato al setaccio, frame dopo frame. Con la differenza che ora il lavoro è più semplice, poiché non si cerca qualcosa o qualcuno a caso che possa destare sospetti, ma si cerca Bossetti in quelle registrazioni. E si cercano i suoi veicoli, la Volvo e il furgone che sempre in queste ore si stanno setacciando a  caccia di indizi. E, sempre secondo Tgcom24, sarebbe stato individuato nelle registrazioni "un elemento forte".Più di un indizio, nelle considerazione degli inquirenti che non si sbilanciano su questo nuovo tassello acquisito.

Gli elementi dedotti dalle celle telefoniche, che non consentono l'esatta e perfetta localizzazione di un telefonino e del suo proprietario, sarebbero confortati quindi in maniera inequivocabile da questa telecamera che riprende il mezzo su cui viaggiava Bossetti e aggraverebbe la sua posizione, collocandolo in luoghi in cui il presunto omicida in carcere con l'accusa di avere ucciso Yara Gambirasio nega di essere stato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marisadibartolo

    marisadibartolo

    12 Luglio 2014 - 18:06

    Devono far vedere che la polizia non sta con le mani in mano. Han detto subito che quel furgone lì ce l'hanno in tanti; quanto al famoso dna in un piccolo centro in cui molti sono imparentati non è significativo. Inoltre uno che uccide una ragazzina dopo averla torturata e violentata dovrebbe aver già dato segnali di attitudini perverse. Invece niente dl genere per Bossetti: xké nn è stato lui.

    Report

    Rispondi

  • lonato47

    09 Luglio 2014 - 17:05

    Quanti detective tra i commentatori. Leggono i titoli di Libero che nel passato per mille altri casi sono stati smentiti regolarmente dai fatti, e sparano sentenze definitive e in più come il compassionevole Romamaccio ha già pronto lo psicologo che prima dovrebbe fare però un giro anche da lui.

    Report

    Rispondi

  • romamaccio

    09 Luglio 2014 - 16:04

    Lasciatelo in carcere e buttate le chiavi! A cercato in tutti i modi di nascondere ai familiari sopratutto ai figli il suo gesto orribile e vergognoso.Si inizi con un psicologo a preparare i suoi figli come il proprio padre è diventato un assassino.

    Report

    Rispondi

  • feltroni ve le suona ancora

    09 Luglio 2014 - 13:01

    Questo girava come una trottola intorno alla palestra. Dna suo sui vestiti di Yara. Ora dopo un mese in cui diceva di non sapere niente fa il nome di due colleghi mettendoli nella cacca per salvarsi le chiappe. Dai Peo stupiscici, dicci che è tuo parente così capiamo perchè difendi così sto personaggio. Cos cos frat frat...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog