Cerca

Beffa

Roma, multa-gate: Marino dribbla le Iene, ma cade dalla bicicletta

Roma, multa-gate: Marino dribbla le Iene, ma cade dalla bicicletta

Ignazio Marino ormai fa una figuraccia dietro l'altra. Il sindaco di Roma non rilascia più dichiarazioni sul multa-gate, il caso delle multe non pagate dal primo cittadino della Capitale per essere entrato otto volte in due mesi senza permesso nella zona a traffico limitato della Capitale con la sua Panda rossa. Nonostante l'assedio della Iena Dino Girarrusso, che per primo aveva scoperto il pass scaduto, Marino ha deciso di non rispondere più alle domande. Ma quando la Iena gli ha contestato le ultime foto che ritraggono la Panda rossa di Marino in divieto di sosta, il sindaco che ama andare in bici, è salito in sella e ha provato una manovra che però si è conclusa con una mezza caduta. Marino ha provato a dribblare la Iena, ma dopo un paio di pedalate ha rischiato di finire per terra. Solo l'intervento di un vigile urbano gli ha evitato la rovinosa caduta. 

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • oldpeterjazz

    01 Dicembre 2014 - 10:10

    Come direbbe Emilio Fede: - Che figura di m..... !!!

    Report

    Rispondi

  • micael44

    30 Novembre 2014 - 18:06

    Eppure lo hanno votato!!

    Report

    Rispondi

  • dardo_01

    18 Novembre 2014 - 23:11

    Caro Marino, Lei è lo stereotipo della mediocrità!

    Report

    Rispondi

  • lara.ponti125

    13 Novembre 2014 - 19:07

    prendiamo esempio di marino IL PRIMO CITTADINO De STA ROMA BELLA : fama come lui : è legale ,hahaahahahahahah

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog