Cerca

Sicurezza

Delirio Boldrini: "I rom vanno valorizzati, dire che rubano è come dire che tutti gli italiani sono mafiosi"

Delirio Boldrini: "I rom vanno valorizzati, dire che rubano è come dire che tutti gli italiani sono mafiosi"

"La politica latita e pagano i più deboli, gli immigrati e le periferie". Laura Boldrini, in una intervista a La Stampa, interviene dopo il caso delle proteste a Roma dei residenti di Tor Sapienza esausti per il vicino centro di accoglienza. Inutile dire da che parte sta la presidente della Camera: "I ragazzi spostati da Tor Sapienza non hanno avuto alcun ruolo nell'episodio di tentata violenza che ha scatenato la rivolta. Li hanno fatti diventare capri espiatori di una situazione difficile". 

 

Ma oltre agli immigrati la Boldrini pensa ai rom, e al caso Salvini. "Ciascuno ha la propria agenda politica", spiega, "io mi limito a constatare che dei 140mila rom presenti da noi, la metà sono italiani. Ma se anche fossero rumeni cosa si dovrebbe fare? Chiudere le frontiere?". Poi il delirio. Sembra che la Boldrini viva in un mondo incantato: "Conoscete il caso dell'Andalusia? Centinaia di migliaia di gitani. Che rappresentano la musica, la danza e gli antichi mestieri andalusi. Loro li hanno valorizzati". Obiezione: ma in Italia rubano e scippano. Risposta: "E' come dire che tutti gli italiani sono mafiosi".      

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Zeeprime

    19 Settembre 2015 - 09:09

    In realtà ha ragione. Responsabilità d'azione al singolo, non alle razze e ai colori. Ognuno paghi per quello che ha fatto, e venga pagato per quello che fa.

    Report

    Rispondi

  • Zeeprime

    19 Settembre 2015 - 09:09

    In realtà non ha ragione. Ma voi ancora meno. Responsabilità d'azione al singolo, non alle razze e ai colori. Ognuno paghi per quello che ha fatto, e venga pagato per quello che fa.

    Report

    Rispondi

  • casa_mamma

    12 Aprile 2015 - 13:01

    La Boldrini vive in un mondo incantato per farle capire chi sono e come si comportano bisognerebbe farla vivere solo per una settimana vicino agli zingari o meglio von,so accorgerebbe della loro prepotenza arroganza mancanza du qualsiasi rispetto per Gli altri soprattutto per i deboli bambini,animali e Se vogliamo modificare la loro cultura delinquenziale dovremmo togliere loro i bambini

    Report

    Rispondi

  • 133.carmelo

    12 Aprile 2015 - 12:12

    Ma dove l'anno trovato a questa? Spero che al più presto i suoi amici rom le inculino uno scippo così vediamo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog