Cerca

Ius soli

Cittadinanza: la caricadei 730mila nuovi italiani della ministra Kyenge

Tanti sono nel nostro Paese i minori nati da immigrati stranieri che diventerebbero immediatamente connazionali se la proposta della ministra all'Integrazione fosse approvata

Cittadinanza: la caricadei 730mila nuovi italiani della ministra Kyenge

 

Cittadinanza italiana ai figli di cittadini stranieri nati in Italia. Non ha certo fatto il suo ingresso a Palazzo Chigi in pantofole, la neoministra dell'Integrazione Cècile Kyenge. Creando pure imbarazzo nel premier Enrico Letta, che in questi mesi sarà necessariamente alle prese con problemi un po' più urgenti e importanti per il Paese. Il quale Paese, se la proposta (ius soli) della ministra fosse accolta, si troverebbe in un colpo solo a contare la bellezza di 730.000 cittadini italiani in più (fermando il calcolo al 2011 poiché i dati anagrafici più recenti disponibili risalgono a quell'anno).

Il calcolo lo ha fatto la Fondazione Leone Moressa, che da anni si occupa di immigrazione e di questioni ad essa connessi. E secondo la quale, nel 2011 sono nati quasi 80.000 bambini da genitori stranieri. Il 14,5%, del totale dei nati quell'anno nel nostro Paese. Nel 2002 la quota era del 6,2%. Tornando ai nati nel 2011, oltre la metà di questi nuovi cittadini si concentrano al Nord, il 38,2% nel Nord Ovest e il 29,2% nel Nord Est. A livello regionale, in termini assoluti, è sicuramente la Lombardia la regione in cui l’applicazione dello ius soli avrebbe più impatto, in quanto lì si concentrano oltre un quarto delle nascite, a seguire il Veneto e l’ Emilia Romagna, rispettivamente con il 12,7% e il 12,3% delle nascite.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • miacis

    15 Ottobre 2013 - 00:12

    Che così riesce a farsi il suo partito!!

    Report

    Rispondi

  • ohmohm

    ohmohm

    10 Maggio 2013 - 12:12

    E' valido solo per B. o per tutti ? Secondo me qui è palese un conflitto di interesse a cui la magistartura dovrebbe immediatemente porre rimedio.

    Report

    Rispondi

  • bombadil

    08 Maggio 2013 - 10:10

    Espulsione diretta dei clandestini prima di tutto,e tutti i diritti e doveri per gli altri immigrati.Cittadinanza?..ma per favore.......io vedo extracomunitari arroganti,che si approfittano della inettitudine delle nostre polizie con la commistione della politica.Un esempio per tutti:al mercato l'extracomunitario abusivo vende una borsa,e tranquillamente omette alcune norme in vigore;non paga la camera di commercio,non possiede l'autorizzazione,non paga l'i.n.p.s. Non emette scontrino quindi evade i.v.a.-i.r.p.e.f.-i.r.a.p. Ma intanto il finanziere che fa? Fa finta di niente,e tiene d'occhio l'italiano che vende le stesse borse emette lo scontrino e sicuramente e' un evasore fiscale..voi ci capite qualcosa?..

    Report

    Rispondi

  • bombadil

    08 Maggio 2013 - 09:09

    Espulsione diretta dei clandestini prima di tutto,e tutti i diritti e doveri per gli altri immigrati.Cittadinanza?..ma per favore.......

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog