Cerca

Torna il Festival dell'ambiente

Energia pulita e sostenibile

Torna il Festival dell'ambiente
È stata presentata a Milano la seconda edizione del Festival Internazionale dell’Ambiente: Energy of Life che si svolgerà nella capitale meneghina da venerdì 25 settembre fino a lunedì 28 settembre.  Il Festival è promosso da Legambiente e L’Umana Dimora insieme a Camera di Commercio di Milano, Comune di Milano, Provincia di Milano, Regione Lombardia, Expo 2015 in collaborazione con Clolomba e Expo Gusto. La manifestazione prevede un fitto  calendario di appuntamenti, incontri, dibattiti ed eventi culturali incentrati sul ruolo dell’energia: dalle politiche internazionali adottate per contrastare i cambiamenti climatici, all’uso intelligente e consapevole delle fonti energetiche, dalla riduzione dei gas serra nei Paesi industrializzati, allo sviluppo di un’econnomia eco-sostenibile. Ricordando il successo della scorsa edizione, incentrata sulla lotta per la difesa delle isole del Pacifico, il Sindaco di Milano Letizia Moratti si augura di consolidare i risultati ottenuti  l’anno scorso. “ Credo che questo Festival e la ricca agenda di appuntamente che offrirà Milano per l’occasione  possano dare un valore aggiunto al Convegno Internazionale sulle energie di Copenhagen”.  La Moratti è, altresì, orgogliosa del grande impegno di Milano “nella scelta dei cosidetti ‘acqisti verdi’ che hanno permesso la città di essere premiata a Washington, insieme ad altre 5 città nel mondo, per l’impegno nella sostenibilità dell’ambiente”.  Presente alla presentazione del Festival anche l’amministratore delegato Expo Milano 2015, Lucio Stanca, che vede nelle tematiche affrontate dal la manifestazione un riflesso dei  lavori dell’Expo. Infatti, per Stanca:  “L’ambiente e la nutrizione sono le due facce della stessa moneta. La qualità del cibo è strettamente legata con la qualità dell’ambiente”. Per Stanca , infatti, lo svuluppo e le energie giocano un ruolo fondamentale e precisa che ora “l’ambiente e lo svilpuppo non  vengono più considerati come due compartimenti stagni  separati tra lopo ma stanno finalmente trovando una sinergia tra di loro”.  Durante la presentazione si è parlato anche del ruolo primario che gioca l’acqua nel cammino della sostenibilità, con  la proposta di farne la bevanda ufficiale dell’Expo 2015. “L’oro blu – sottolinea Stanca – rappresenta le fondamenta dell’unità dei popoli”. A diffenza della passata edizione, l’entrata in campo delle associazioni nell’organizzazione del Festival. Giorgio Vassena, Presidente  dell’Umana Dimora, sottolinea, del resto,  la necessità di intervenire attivamente nell’ambiente e auspica che il progetto cementifichi il rapporto tra associazioni, privati e enti pubblici. Per l’occasione Andrea Poggio, Presidente Fondazione Legambiente Innovazione, ha consegnato  al Sindaco di Milano Letizia Moratti e al Presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni, il kit di Legambiente ‘’Ripuliamo il mondo”. Poggio si augura che le associazioni possano essere un sostegno ulteriore per la lotta alla povertà, alla fame nel mondo e soprattutto all’utilizzo di energie rinnovabili. Ad aprire il Festival, venerdì 25 presso il Palazzo della Regione Lombardia,  il convegno internazionale “Verso Copenahen 2009”, un anticipo delle tematiche che saranno affrontate nell’appuntamento del 2012 “COP 15 Copenaghen”, in cui i Paesi si troveranno a discutere del problema del riscaldamento globale e gli interventi per contrastare i cambiamenti climatici.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog