Cerca

La forza di un brand

Forza Italia, Silvio in pressing su Marina: "Serve un Berlusconi leader"

Ipotesi voto in primavera, il Cavaliere è sicuro: serve il cognome sul simbolo. E se la primogenita rifiuterà ancora, c'è Barbara

Silvio e Marina Berlusconi

Silvio e Marina Berlusconi

Angelino Alfano l'ha posto come condizione: il leader della futura Forza Italia deve essere lui in persona. I falchi del Pdl tengono duro e si arroccano intorno alla figura di Silvio Berlusconi, unica guida possibile del centrodestra. Eppure, nonostante lei stessa l'abbia più volte smentito, la carta a sorpresa del Cavaliere potrebbe essere proprio Marina Berlusconi. Un modo per sbaragliare i contendenti nella lotta fratricida sulla sua successione e riportare unità in un partito in cui, per ora, sembrano comunque accantonate ipotesi di ridimensionamenti ed epurazioni. Soprattutto, però, per per garantire continuità anche simbolica al progetto politico da lui fondato. 

Il brand Berlusconi - L'obiettivo di Berlusconi è convincere la figlia Marina a scendere in campo per il voto possibile nella primavera 2014. Il brand Forza Italia, assicurano i sondaggi in mano allo staff azzurro riferiti da Carmelo Lopapa su Repubblica, funziona meglio degli altri a patto che ci sia il nome Berlusconi sul logo. Vista l'impossibilità di candidarsi di Berlusconi, per effetto dell'interdizione che gli comminerà il Tribunale d'Appello di Milano sul processo Mediaset (da 1 a 3 anni) occorre l'alternativa: Marina, in prima battuta, oppure Barbara, ipotesi questa più complicata.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Renatino1900

    27 Ottobre 2013 - 13:01

    senza il delinquente abituale ci sono più tasse, più clandestini e meno gnocca? veramente, coglione, ti dimentichi sempre la manovra economica da centinaia di miliardi varata dall'orrido, la più pesante mai fatta nel Paese nel 2011. poi, con voi i clandestini c'erano eccome, e sono sempre sbarcati, non avete fatto un cazzo neanche li. per quanto la gnocca, mettiti il cuore in pace, tu, coglione di un berlusconiano, se vuoi scopare una gnocca diversa da tua moglie, la devi pagare... e qui assomigli molto al tuo eroe delinquente... COGLIONE!

    Report

    Rispondi

  • milkoshka

    26 Ottobre 2013 - 17:05

    speriamo davvero che la figlia con le labbra a canotto scenda in politica: e' la volta buona che i magistrati faranno piazza pulita di mediaset fininvest e tutte le altre societa' del noto pregiudicato evasore interdetto...

    Report

    Rispondi

  • pinux3

    18 Ottobre 2013 - 11:11

    Ma vi rendete conto che gli italiani MANCO SANNO CHE VOCE ABBIA?

    Report

    Rispondi

  • IlBecchino

    16 Ottobre 2013 - 15:03

    Che quadretto commovente, "sempre con te e papà tuo"... Sig. Romano lei mi commuove, quanto amore nelle sue parole di incoraggiamento alla "rana dalla bocca larga". Ha notato che cesso orrendo è la berluschina? Non sarebbe meglio la Pascalina? Quella almeno alza l'auditelle...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog