Cerca

Foro Italico

Laura Boldrini: "Cancellate la scritta Dux"

Laura Boldrini: "Cancellate la scritta Dux"

Al Foro Italico di Roma c'è un obelisco datato 1932 che dà fastidio al Presidente della Camera, Laura Boldrini. O meglio, la infastidisce la scritta incisa sopra: "Mussolini dux". Ecco allora l'idea: cancellarla, cancellare un pezzo di storia esattamente come stanno facendo i terroristi dell'Isis che stanno distruggendo le antiche e preziose vestigia di Ninive, Mossul, Nimrud. La proposta, racconta il Tempo, è arrivata ieri al termine della cerimonia per ricordare il 70esimo anniversario della Resistenza, a Montecitorio, l’uomo ha avvicinato la presidente: "Dopo tutto quello che ci siamo detti penso che dovremmo fare qualcosa per ripulire tutte le strade d’Italia dal fascismo che sta ritornando", ha detto, "e oltretutto di abbattere quella colonna al Foro Italico con la vergognosa scritta 'Mussolini dux', quella è ora di abbatterla!". Laura Boldrini ha risposto: «O per lo meno è ora di togliere la scritta».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jborroni

    20 Aprile 2015 - 10:10

    lascia perdere il Benito e pensa a quanto ci fai pagare per le prebende dei tuoi dipendenti..... vedresti quanto consenso di ritorno avresti, cara Boldrini

    Report

    Rispondi

  • jborroni

    20 Aprile 2015 - 10:10

    lascia perdere il Benito e pensa a quanto ci fai pagare per le prebende dei tuoi dipendenti..... vedresti q

    Report

    Rispondi

  • CERBIATTO

    19 Aprile 2015 - 13:01

    La sig.ra BOLDRINI quando parla non sa cosa dice. come diceva una vecchia pubblicità " SPUNTA UN FIORE IN BOCCA".La storia non si tocca, fa parte fa parte di un periodo storico dell'Italia, anche i monumenti. Come si fa ad avere persone cosi ignoranti? Posso ricordare alla sig.ra Boldrini che le opere fatte in quel ventennio hanno resistito alla guerra e al tempo, mentre oggi crolla tutto. Mediti!

    Report

    Rispondi

  • calimero63

    18 Aprile 2015 - 23:11

    che schifo..ha ragione Sgarbi..questa donna è il simbolo della ignoranza italica.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog