Cerca

Il segreto del cantante

Miguel Bosè rivela: "Ho altri due figli. Grazie a una madre surrogata"

Lo showman ha spiegato che l'idea gli è stata data dall'amico Ricky Martin: "La mia è una famiglia diversa"

La nascita di Diego e Tadeo fu annunciata dallo stesso Miguel via twitter nel marzo del 2011, poi sono arrivati Ivo e Telmo grazie  a una madre in affitto. La scelta su consiglio di Ricky Martin 
Miguel Bosè

Miguel Bosè

Ha fatto ballare un'intera generazione e oggi Miguel Bosè ha sfondato nella televisione italiana in qualità di direttore artistico del talent di successo Amici di Maria De Filippi. "Il Papito" però non è solo carriera ma anche un padre fiero ed orgoglioso. Di figli però non ne ha solo due, come tutti pensavano, ma ben quattro. A rivelarlo è lui stesso, in un'intervista rilasciata alla rivista spagnola Shangay (pubblicazione principalmente rivolta alla comunità omosessuale). "Non ho due figli ma quattro" spiega il cantante 57enne, che poi aggiunge: "A sette mesi dalla nascita di Diego e Tadeo sono arrivati altri due gemelli, Ivo e Telmo. Lo sanno in pochissimi". Degli ultimi due piccolini infatti, fino ad oggi, non era stato reso noto niente mentre per Diego e Tadeo fu proprio Miguel a dare l'annuncio, su Facebook e Twitter, nel marzo 2011.

La madre - Il desiderio di paternità per il compositore italo-spagnolo era talmente forte che Bosé è ricorso all'assunzione di una madre surrogata (come per i primi due) per mettere al mondo i gemelli. Una soluzione consigliatagli dall'amico Ricky Martin, che ne aveva usufruito per diventare papà di Matteo e Valentino. "Quando ho deciso di diventare padre mi sono reso conto che a 50 anni, in tutto il mondo, si chiudono le porte che sonsentono di arrivare all’adozione, poi Ricky Martin (padrino di Tadeo) mi ha suggerito questa possibilità che alla fine ho scelto" ha spiegato Miguel. Fino ad oggi non ne aveva fatto parola, poi la decisione di raccontare la storia ad una rivista come Shangay perché, spiega, avere "una famiglia che è diversa e, a priori, può trovare solidarietá solo in un ambito diverso".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • EMYHARRISON

    02 Luglio 2013 - 17:05

    CHE GRANDE UOMO!!! MA PERCHE' NON POSSO INCONTRARLO DI PERSONA, ABBRACCIARLO E FARGLI I MIEI PIU' VIVI COMPLIMENTI?!? IO SOGNO CHE LE FAMIGLIE DEL FUTURO SIANO PROPRIO SOLO QUESTE, PURTROPPO SONO NATA NEL BIGOTTISMO, SPERO CHE, DI CIO' DI CUI NON HO POTUTO BENEFICIARE IO, NE BENEFINO I MIEI NIPOTI O PRONIPOTI! BEATO LUI CHE HA POTUTO FARLO! CHE DIO LO STRABENEDICA!!!

    Report

    Rispondi

  • primus

    29 Giugno 2013 - 14:02

    Grazie a questi personaggi, i valori della vita portati ad un becero mercato. Complimenti

    Report

    Rispondi

  • costalfonsi

    29 Giugno 2013 - 12:12

    e 'sti cazzi non ce li metti???? Chiedo scusa per la volgarità ma quando ci vuole ci vuole!!!

    Report

    Rispondi

  • frank-rm

    29 Giugno 2013 - 11:11

    Chissà cosa pensa Giovanardi di questi gay che diventano padri

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog