Cerca

lombardia/milano

Milano: controlli in Stazione centrale, una donna arrestata

13 Ottobre 2018

0

Milano, 13 ott. (AdnKronos) - Si aggirava tra i viaggiatori nella hall della Stazione Centrale di Milano e quando la polizia ha deciso di sottoporla a controllo, è emerso che a suo carico pendeva un ordine di carcerazione. E' così che ieri, a Milano, una 20enne di origine croata è stata arrestata.

L'operazione è avvenuta durante un'attività di controllo condotta dagli agenti del settore operativo della Stazione Centrale di Milano. La giovane, già nota alle forze dell'ordine, era in compagnia di una donna di origini bosniache, vecchia conoscenza per via dello stesso curriculum. Proprio per questo le due hanno attirato l'attenzione degli agenti che le hanno riconosciute tra i viaggiatori in attesa dei treni.

Interpellate, le due non hanno saputo spiegare perché si trovassero lì, pur non possedendo alcun biglietto ferroviario. Così sono state identificate. E dal controllo in banca dati, a carico della ventenne è risultato un ordine di esecuzione pena di un anno, 7 mesi e 28 giorni. Notificatole il provvedimento, la ragazza è stata trasferita a San Vittore.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media