Cerca

cronaca

Imprenditore romano acquista l'isola di Serpentara

Sardegna

11 Settembre 2019

0
Imprenditore romano acquista l'isola di Serpentara

Roma, 11 set. (AdnKronos) - Un imprenditore romano, Fabio Sbianchi, 57 anni, ha acquistato l'isola di Serpentara in Sardegna. Lo riporta il quotidiano 'L'Unione Sarda' secondo cui il prezzo è top secret ma si vocifera intorno al mezzo milione di euro. Da tredici anni l'isola, con un vincolo ambientale e paesaggistico assoluto, era in vendita in un'asta fallimentare.

"Guardi che l'ho acquistata da un anno, l'atto notarile verrà firmato e registrato solo a ottobre", afferma l'imprenditore al quotidiano. "Mi sono innamorato di questo angolo di Sardegna negli anni Ottanta: l'ho scoperto grazie a mio suocero che costruì una casa in un terreno vicino al cimitero per trascorrere le vacanze estive con la famiglia - continua - Dal 1991 vengo tutti gli anni. Sono pazzo di un angolo incantevole, da preservare". Un unico cruccio: "Quel nome, Serpentara, proprio non mi piace: gliel'hanno messo i francesi, evoca una natura avversa. Sarebbe bello invece che si chiamasse isola di San Luigi, quella dove si allevavano i falchi dei viceré spagnoli".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Giorgia Meloni ad Atreju: "Matteo Renzi è campione mondiale di faccia di bronzo"

Scontri tra black bloc, gilet gialli e polizia alla marcia per il clima a Parigi, fiamme sugli Champs-Elysées
Matteo Salvini, chiesta archiviazione per la Gregoretti: "Vediamo se il tribunale dei ministri ribalta tutto"
Clima, Greta Thunberg all'Onu: "Noi giovani uniti e inarrestabili" 

media