Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Venezia: a nuoto, di corsa e in bici nei luoghi feriti da Vaia e in città (2)

default_image

AdnKronos
  • a
  • a
  • a

(Adnkronos) - "Elements Fury" inaugurerà venerdì 22 novembre a Longarone: alle 10.30, davanti al Municipio, chi vorrà partecipare potrà pedalare con Alessandro Fabian fino alla zona di Auronzo. Una testimonianza di volontà e di consapevolezza di fronte ai cambiamenti climatici. Il giorno seguente il triatleta sarà alle ore 11 al Blue Moon del Lido di Venezia: è prevista una nuotata collettiva di circa un chilometro nelle acque antistanti allo stabilimento. Domenica, infine, punto di ritrovo alle ore 8.15 a Padova, in via Dante, per una corsa che raggiungerà prima Prato della Valle e poi Palazzo Moroni, sede del Comune del capoluogo euganeo. "Mi alleno tutti i giorni negli elementi naturali, li attraverso e li tocco con mano - ha spiegato Fabian - per questo sono convinto che serva agire per cercare di difendere il delicato equilibrio tra uomo e ambiente, e quale migliore esempio può esserci se non Venezia, realtà da preservare e difendere. Tutti gli eventi sono aperti a chiunque voglia cimentarsi, con un minimo di allenamento, nella corsa, nel nuoto o nella bici. Io sono solo una goccia nel mare e nella laguna - ha concluso - Il mio obiettivo è che una goccia si aggiunga a un'altra goccia e così via, arrivando a costruire qualcosa di concreto".

Dai blog