Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Moody's, la vendetta delle banche per chi vuole un mutuo: perché costeranno di più

Esplora:

Gino Coala
  • a
  • a
  • a

Uno degli effetti più evidenti e temuti dopo il declassamento dell'Italia, ormai poco sopra il livello "spazzatura", da parte dell'agenzia di rating Moody's riguarda i mutui e finanziamenti erogati dalle banche. Chi sta per accendere un nuovo mutui, si preannunciano costi ben più elevati che in passato, oltre che condizioni sempre più severe per poterne ottenere uno. Leggi anche: Moody's declassa l'Italia, comincia l'attacco finanziario: spread e banche tremano Dal momento in cui l'economia italiana viene considerata meno affidabile, lo spread può stabilizzarsi a livelli più elevati. Di conseguenza le banche sono costrette ad alzare un altro differenziale, come riporta il Corriere della sera, cioè quello che compone, con i parametri di mercato, il tasso "chiavi in mano" di prestiti e finanziamenti, in particolare sui mutui a tasso fisso. 

Dai blog