Cerca

la stangata

Pensioni, i "maxi tagli" del governo Conte per vedovi e invalidi

29 Dicembre 2019

4
Pensioni, i "maxi tagli" del governo Conte per vedovi e invalidi

Come regalo per il 2020 il governo Conte ha ben pensato di tagliare le pensioni a vedovi e invalidi quando superano determinate soglie rispetto alle pensioni minime di importo pari a 515 euro mensili. Oltre al mancato adeguamento al tasso di inflazione delle pensioni superiori al minimo.

I tagli, riporta Il Giornale, vanno dal 25%, al 40% e al 50% e pesano sulle fasce più deboli. Le vedove e i vedovi e gli invalidi se hanno un reddito mensile superiore a 2000 euro, non hanno diritto al rispetto del loro status di persone, che hanno perso una parte di sé medesime: nel proprio corpo o nella propria vita coniugale. In particolare, il taglio per chi ha altri redditi superiori a 2.060 euro mensili è del 25%, sale al 50% se superano i 2.575 euro mensili. Nel caso delle pensioni delle vedove e dei vedovi il taglio è del 25% nel caso di redditi che superano di 4 volte il minimo, come per gli assegni di invalidità, ma del 40% anziché del 50% quando si tratta di redditi di più di 5 volte il minimo. Insomma una macelleria.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Carlito58

    30 Dicembre 2019 - 13:26

    ovvio !! .... la pseudosinistra colpisce sempre le fasce deboli quando ha bisogno di quattrini !! ..... a patto però che siano rigorosamente italiani, meglio se vecchi e malati !! ... e nella sitazione in cui ci hanno cacciato (europa) ..... ce nè sempre piu bisogno di quattrini.

    Report

    Rispondi

  • Giuseppekrede

    29 Dicembre 2019 - 22:44

    Agenda 2010 Dei socialisti Tedeschi hanno portato alla miseria i pensionati Tedeschi.Questo disastro verra,' anche in Italia, i pensionati vedranno dimezzati le loro pensioni,con terribili conseguenze.I soldi tolti ai pensoniati verranno usati per finianziare le spese causati dai migranti e salvare le banche.Votate la Sinstra Deficenti ma non lamentatevi se farete la fame.

    Report

    Rispondi

  • swiller

    29 Dicembre 2019 - 19:41

    Quando ci sono delinquenti e criminali al governo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Gregoretti, Giancarlo Giorgetti: "La maggioranza vuole il processo politico, la gente sta con Matteo Salvini"

Giorgetti contro il Pd: "Ci deridono per i comizi? Loro organizzano  solo giovanotti che cercano di impedirli"
Luigi Di Maio corregge il tiro dopo la gaffe: "Italia informata dagli Usa subito dopo il blitz a Soleimani"
Paolo Becchi sulla legge elettorale: "La Consulta può ammazzare il maggioritario e favorire l'ingovernabilità"

media