Cerca

L'editoriale

Ora chi fuma è un delinquente abituale

21 Gennaio 2020

1
Vittorio Feltri

Conosco Sala, sindaco di Milano da parecchi anni e l’ho apprezzato in particolare modo allorché organizzò in maniera magistrale il famoso Expo che contribuì a rilanciare alla grande la città. Quindi mi imbarazza ora parlarne male, però non posso trattenermi. Non so cosa gli sia passato per la mente, ma dicono voglia impedire alla gente di fumare per strada. Io capisco che a lui stiano sulle balle le sigarette e gli riconosco il diritto di combatterle con ogni mezzo tranne uno: vietarle per legge. (...)

Clicca qui, acquista una copia digitale di Libero e leggi l'editoriale di Vittorio Feltri

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • NICKOL

    21 Gennaio 2020 - 20:21

    Ma dott. Feltri che dice? Il signor Sala per Expo ha solo portato a termine solo quello che era stato avviato dal sindaco Moratti, di cui era solo il portaborse. E ricorda il patteggiamento per quanto era emerso proprio a proposito dll'Expo? La sua conversione al PD è la ciliegina sulla torta........

    Report

    Rispondi

Coronavirus, il video di Amadeus per la Rai: "Aiutiamoci l'un con l'altro"

Stefano Nicolao e l’arte dei costumi: l'intervista di Viviana Battaglione
Ballo di Carnevale tra le epoche al Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari
Coronavirus, il governatore delle Marche sfida Conte: "Chiudo le scuole", si va in Tribunale

media