regole

Il principe Carlo futuro re? La condizione pesantissima della Regina Elisabetta

4 Dicembre 2019

Il principe Carlo futuro re? La condizione pesantissima della Regina Elisabetta

Il principe Carlo, 70 anni, potrebbe diventare re dopo la madre Elisabetta. Sì, ma a una condizione. La Regina proprio non sopporta la nuora e il solo pensiero che Camilla venga proclamata Regina le fa venire l'orticaria. Lo sostiene il quotidiano Il Tempo. "E dunque? Il figlio deve liberarsene prima. Come? Con un divorzio super-remunerato. Trecento milioni di sterline e via dalla scena".

Per approfondire leggi anche: Camilla, quanto chiede per sloggiare

Sembra che la "proposta indecente" le sia già stata presentata. Non ci sarebbe stato un no.  

Che il matrimonio di Carlo sia in crisi ne parla da tempo la stampa inglese. Dopo una tormentata relazione tra amore e scandali, Carlo e Camilla potrebbero separarsi. Alcuni rumors parlano di una richiesta da parte della Duchessa di Cornovaglia di un assegno di 300 milioni di sterline e un divorzio lampo per non raccontare al mondo i segreti "piccanti" della famiglia reale. 

 Carlo e Camilla, sposati ufficialmente dal 2005, continuerebbero a farsi vedere insieme solo per evitare un nuovo scandalo in casa Windsor, dopo il coinvolgimento di Andrea d'Inghilterra nel caso Epstein e le voci sui dissidi tra i principi Harry e William, ma la crisi sarebbe iniziata già da parecchio tempo. Una separazione tra i due, che per il futuro re rappresenterebbe il secondo divorzio, minaccerebbe la stabilità della monarchia e sarebbe troppo anche per la chiesa anglicana, della quale diverrebbe capo una volta salito al trono. 

La notizia di una presunta rottura nella coppia risale a un anno fa, quando alcune testate americane e australiane avevano parlato di un incontro tra Camilla e Fiona Shackleton, avvocatessa delle star, per ottenere un divorzio super veloce con una richiesta di oltre 300 milioni di sterline in cambio del suo silenzio. Presto era però arrivata la smentita da Buckingham Palace.

 La rottura definitiva sarebbe avvenuta invece solo lo scorso novembre durante il viaggio ufficiale di Carlo e Camilla nel Pacifico del Sud.