Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, la follia di Boris Johnson rischia di fare mezzo milione di morti: "Sarà un omicidio di massa"

  • a
  • a
  • a

Boris Johnson con la sua strategia unica al mondo contro il coronavirus - si ammalerà il 60-80 per cento degli inglesi e amen -  rischia di fare mezzo milione di morti.  Il piano di Downing Street, rivela La Stampa è rischioso perché basato su una serie di premesse teoriche mai comprovate in pratica.

Si parte dal presupposto che moltissime persone verranno contagiate e dalla "immunità del branco" - chi sopravvive al virus non può contagiare. Secondo stime interne del governo, la protezione collettiva della Gran Bretagna si raggiungerebbe quando almeno il 60% della popolazione (circa 41 milioni di persone) avrà il virus. Prima di allora, ci sono due obiettivi: controllare il tasso d' infezione in maniera che ci siano abbastanza letti, dottori ed infermieri; e cercare di "far ammalare" chi ha meno chance di morire. Per questo le scuole rimarranno aperte.

In questo modo però i morti nel Regno Unito potrebbero essere tra gli 80.000 e il mezzo milione. Cifre mostruose, per molti una follia, "un omicidio di massa".

Dai blog