Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Emmanuel Macron travolto dall'onda verde alle elezioni in Francia. Scenario drammatico: il presidente fa la fine di Renzi?

  • a
  • a
  • a

Travolto dall'onda verde: Emmanuel Macron perde sonoramente la tornata  di elezioni amministrative che ha visto la Francia premiare tutti (soprattutto i verdi, ma anche il Rassemblement National di Marine Le Pen che incassa la storia vittoria di Perpignano) tranne che En Marche, il partito fondato dal presidente 4 anni fa per scalare l'Eliseo. Il governo esce così da questo test con le ossa rotte e uno scenario praticamente certo: rimpasto. Anche perché l'unico successo significativo è del premier Edouard Philippe a Le Havre, sua città di origine: Philippe non è iscritto a En Marche e secondo voci di palazzo starebbe per mollare l'esecutivo per dedicarsi alla nuova avventura "locale". Ma i guai sono tutti per Macron, che perde anche nella sua roccaforte Lione, e che ora, in un gioco di specchi con il suo facsimile italiano Matteo Renzi, rischia proprio di fare la fine dell'ex premier, 4 anni dopo di lui. 

 

 

Dai blog