Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Kim Jong-un è vivo: la Corea del Nord smentisce il coma con la foto mentre fuma a una riunione

  • a
  • a
  • a

Ormai non si sa più cosa pensare di Kim Jong-un e della Corea del Nord. Da mesi vanno avanti le speculazioni sullo stato di salute del dittatore 36enne, che di certo non è in forma ma sembra ancora vivo. Soltanto qualche giorno fa era stato dato in coma, ma ora spuntano le foto sui media statali di una riunione del Politburo in cui Kim è decisamente vivo, anche se obeso e con precedenti di gotta e ipertensione: giacca bianca senza camicia, sigaretta in mano e tanti saluti all’ex diplomatico sudcoreano convinto che sia in coma da mesi. Inoltre risulta che ad agosto Kim sia comparso undici volte in pubblico: sembra improbabile che tutte le immagini e i filmati siano stati architettati dal regime per tenerlo in vita. L’unica certezza all’interno di tutta questa storia è che la sorella Kim Yo-jong sta diventando sempre più potente: continuano ad aumentare le deleghe che le vengono affidate per alleviare lo “stress da governo”. Per il resto è tutto confuso e incerto, ma al momento sembra abbastanza sicuro che il leader nordcoreano sia ancora vivo. 

 

 

Dai blog