Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Osama Bin Laden, nel bunker di Al Qaeda "una collezione ampia di video a luci rosse"

  • a
  • a
  • a

Una collezione "abbastanza ampia" di filmati a luci rosse nel pc di Osama Bin Laden. La scoperta degli inquirenti che stanno cercando di "decifrare" i messaggi criptati del terrorista leader di Al Qaeda nascosti nel compound di Abbottabad in Pakistan (dove un commando di marines americani lo uccise il 2 maggio 2011) è al centro di un documentario di National Geographic dal titolo che è tutto un programma, Bin Laden's Hard Drive. Osama, nel suo bunker, aveva diversi televisori ma nessun computer né connessione internet, anche per evitare di venire intercettato e individuato dai servizi segreti. Le forze speciali americane, riferisce un articolo di un sito svizzero ripreso da Dagospia, hanno però trovato anche delle chiavette Usb, "che potrebbero essere state usate dai corrieri per trasportare messaggi da e per Bin Laden.

Dai blog