Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Miss Inghilterra torna in trincea all'ospedale di Nottingham: un esempio per il mondo intero

  • a
  • a
  • a

Si chiama Bhasha Mukherjee ed è Miss Inghilterra da luglio 2019. Segni particolari? Ovviamente bellissima. Di 24 anni, nata a Calcutta e cresciuta a Derby, due lauree e una specializzazione in medicina respiratoria, ha appena interrotto il giro del mondo che stava facendo così come previsto dopo la vittoria alla kermesse di bellezza per tornare in corsia a combattere il coronavirus. Una scelta coraggiosa, toccante, per pochi. Una scelta che le vale il plauso di tutto il mondo. Bhasha è infatti tornata al Boston Pilgrim Hospital del Lincolnshire e al Derby Royal Hospital: "Non esiste momento migliore per me per essere miss Inghilterra", ha commentato. Quando ad aprile il sistema sanitario britannico ha chiamato i medici a raccolta per l'emergenza, non ci ha pensato due volte. La miss-dottoressa - che aveva lavorato come modella in passato e che ha partecipato al concorso di bellezza spinta dai suoi amici - ha raccontato che mentre si trovava in giro per il mondo ha sentito il bisogno di unirsi a medici e infermieri che combattevano la battaglia contro il Covid. Il suo ospedale per inciso è nei pressi di Nottingham, il luogo che ha il più alto tasso di contagi da coronavirus del Paese.

 

 

Dai blog