Cerca

Le belve in azione?

Terrorismo islamico, Rita Katz: "Italia in pericolo a Natale, la minaccia dell'Isis"

17 Novembre 2017

19
Rita Katz

Un terrificante poster di propaganda (nella foto) diffuso da un gruppo che sostiene lo Stato Islamico chiede che i lupi solitari attacchino il Vaticano a Natale. La minaccia è stata resa nota da Site, il sito diretto dall'autorevolissima Rita Katz che monitora le attività dello jihadismo online. Nell'immagine si vede un'auto lanciata a tutta velocità verso San Pietro. Dunque, si reitera la richiesta: attaccare a Natale. Certo, è difficile attaccare San Pietro, ma gli esperti ritengono che la minaccia natalizia sia credibile. Rita Katz, infatti, ha spiegato: "Si tratta di un chiaro ordine d'attacco che arriva dalla Wafa Media Foundation, specializzata in questo tipo di propaganda. Ora che l'Isis è in difficoltà in Iraq e Siria, invitano i lupi solitari a passare all'azione. Queste minacce - conclude la Katz - vanno prese sul serio". Il Belpaese è avvertito.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • evodiet

    18 Novembre 2017 - 11:11

    Non lo faranno mai, Bergoglio l'apostata è un loro alleato come la CIA, la Nato e il Nuovo Ordine Mondiale

    Report

    Rispondi

  • marcadabollo

    17 Novembre 2017 - 21:09

    Cacciamo tutta sta cacca dal nostro Paese! I terroristi islamici vanno ammazzati e sotterrati nei porcili. Basta buonismo con questa gente. Non esiste il perdono. Basta accogliere stranieri di cui nessuno conosce nulla! Solo gli imbecilli portano a casa loro sconosciuti !

    Report

    Rispondi

  • gioacchinocastellana65@gmail.com

    gioacchinocastellana65

    17 Novembre 2017 - 19:07

    "Islamici terroristi"abbiamo già rispolverato le forche per voi...che non volete capire che con gli Italiani Cristiani avete scherzato e offeso troppo, adesso o vi inchinate a Gesù Cristo e agli Italiani che vi hanno (sbagliando) accolti come persone per bene...oppure dovete sin da ora ritornarvene a casa vostra, dove potrete applicare il corano come cavolo vi pare...in Italia avete chiuso Amen

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media