Cerca

Protector

Gdf e Frontex, Francia e Malta prendono 50 immigrati a testa: primo round all'Italia, ma ne restano 350

14 Luglio 2018

0
Gdf e Frontex, Francia e Malta prendono 50 immigrati a testa: primo round all'Italia, ma ne restano 350

Qualcosa si muove sul fronte della Protector, la nave di Frontex arrivata in rada a Pozzallo, in Sicilia, con a bordo 176 migranti (altri 266 a bordo di un pattugliatore della Gdf, ora ai limiti delle acque territoriali). Mentre le due imbarcazioni attendono disposizioni, Giuseppe Conte annuncia su Facebook: "Finalmente l'italia inizia a essere ascoltata davvero". La ragione? Francia e Malta hanno annunciato che riceveranno ciascuna 50 immigrati a testa, anche se ne restano ancora 350 da collocare. Per Conte "è un risultato importante ottenuto oggi, dopo una giornata di scambi telefonici e scritti che ho avuto con tutti i 27 leader europei. Ho ricordato loro la logica e lo spirito di condivisione che sono contenuti nelle conclusioni del Consiglio europeo di fine giugno e che prevedono il pieno coinvolgimento di tutti i Paesi dell'Ue", ha concluso il premier.

Matteo Salvini, da par suo, continua a martellare: "In Italia si arriva solo con mezzi legali". E ancora: "Si nutrono e curano tutti a bordo, mettendo in salvo donne incinte e bambini, ma non si arriva in nessun porto. Non possiamo cedere, la nostra fermezza salverà tante vite e garantirà sicurezza a tutti". Rispetto a Conte, Salvini ha anche aggiunto: "Da quando siamo al governo, rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, ci sono stati oltre 27mila sbarchi in meno! Se vogliamo mantenere questi risultati positivi, non possiamo mostrare debolezze".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media