Cerca

L'agguato

Roma, un marocchino accoltella un uomo a Termini perché portava il crocifisso

23 Aprile 2019

0
Roma, un marocchino accoltella un uomo a Termini perché portava il crocifisso

Follia alla stazione Termini di Roma, dove un marocchino ha accoltellato un uomo dopo avergli visto il crocifisso al collo. I fatti sarebbero accaduti alla vigilia di Pasqua, gli inquirenti stanno ancora verificando se l'aggressore e la vittima si conoscessero già. La versione di un testimone però racconta che il marocchino aveva notato l'uomo, un georgiano di 44 anni, con il crocifisso su un autobus, lo ha seguito quando è sceso e una volta arrivato vicino la stazione Termini lo ha colpito con un coltello.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Giorgia Meloni svela il vero obiettivo di Conte: "Salvare le poltrone del M5s"

Giuseppe Conte entra in Senato, applausi e strette di mano con i ministri 5 stelle. Gelo con i leghisti
Giulia Bongiorno: "Lega compatta, se c'è stata una rottura coi 5 stelle è solo perché vogliamo fare bene"
Luigi Di Maio lascia la riunione dei gruppi M5s senza fare dichiarazioni. Bocche cucite tra i grillini

media