Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini grida al complotto della sinistra: "C'è un disegno per aprire i porti italiani"

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Matteo Salvini non ha dubbi: "C'è un disegno per tornare indietro ed aprire i porti italiani, per far tornare l'Italia ad essere il campo profughi d'Europa". Il leader leghista commenta così il via libera del Tar del Lazio in merito allo sbarco della ong Open Arms. Secondo il decreto Sicurezza bis, infatti, chi non rispetta le leggi italiane va incontro a diverse punizioni, tra cui una multa. Sembra però che ai giudici questo non importi. "Ditemi se è normale che una nave Ong spagnola in acque maltesi si rivolga ad un avvocato di un tribunale amministrativo per chiedere di sbarcare sulle nostre coste! Nelle prossime ore firmerò il mio NO perché complice dei trafficanti non voglio essere" conclude il ministro dell'Interno su Twitter.  Leggi anche: Open Arms, il Tar del Lazio concede lo sbarco alla ong C'è un disegno per tornare indietro ed aprire i porti italiani, per far tornare l'Italia ad essere il campo profughi d'Europa. pic.twitter.com/vMvjXsFuPd— Matteo Salvini (@matteosalvinimi) August 14, 2019

Dai blog