Cerca

Assassino

Trieste, il video del killer che apre il fuoco in questura e poi tenta la fuga

7 Ottobre 2019

4
Trieste, Questura

Ecco lo sconvolgente video che mostra quanto accaduto nella questura di Trieste venerdì pomeriggio. Nelle immagini, diffuse dalle forze dell'ordine, si vede l'omicida, Alejandro Meran, aggirarsi con una pistola in mano per le stanze e i corridoi dello stabile. L'assassino cerca poi di aprirsi una via di fuga anche all'esterno dell'edificio: si tratta degli istanti immediatamente successivi all'uccisione dei due poliziotti, Matteo Demengo e Pierluigi Rotta. Il video, diffuso da Corriere.it, è stato ripreso dalle telecamere interne. Le immagini si aprono con Meran che, pistola in pugno, perlustra alcune stanze e si mostra subito a sparare. Tanto che a stretto giro apre effettivamente il fuoco nell'androne della questura: il sudamericano spara verso alcune persone, dunque esce all'esterno dove prova a rubare un'auto della polizia, per poi avvicinarsi ad altre vetture in sosta.

Di seguito, il video pubblicato da Corriere.it:

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • attualità

    08 Ottobre 2019 - 07:07

    Questa cagna è un componente della gang dei latinos assassini ! Nelle caserme i delinquenti si portano ammanettati !

    Report

    Rispondi

  • aldoinvolo

    07 Ottobre 2019 - 20:08

    Aggiungo, il delinquente sa benissimo come maneggiare l'arma. guardate il video... la parola matto o problemi esistenziali sono le carte che si giocheranno gli avvocati della difesa. Mi pare sanissimo e veloce. Vedremo cosa succederà,

    Report

    Rispondi

  • aldoinvolo

    07 Ottobre 2019 - 18:06

    Scusate fossimo in qualsiasi paese che non abbia come nome italia, secondo voi, questo delinquente sarebbe uscito vivo?

    Report

    Rispondi

media