Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini, archiviata l'indagine sulla Alan Kurdi: accolta la richiesta della Procura di Roma

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Le toghe rosse hanno fallito ancora: l'indagine a danni di Matteo Salvini per la Alan Kurdi è stata archiviata. A prendere la decisione è stato il Tribunale dei ministri che ha così accolto la richiesta della Procura di Roma. L'ex ministro dell'Interno era stata accusato di abuso d'ufficio e rifiuto di atti di ufficio per aver negato lo sbarco della ong tedesca Sea Eye. Leggi anche: Vauro contro Salvini: "Open Arms? Leone di peluche che scappa dai giudici" A bordo al largo della Libia, lo scorso 3 aprile, c'erano 64 migranti scesi dall'imbarcazione il 13 aprile e distribuiti tra tra Germania, Francia, Lussemburgo e Portogallo. La notizia dell'archiviazione giunge pochi giorni dopo un'altra indagine, anche questa in merito a un'organizzazione non governativa, la Open Arms. 

Dai blog