Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Lombardia zona rossa: chiusa l'intera regione e 11 province fino al 3 aprile

Coronavirus in Lombardia  

  • a
  • a
  • a

La Lombardia come Wuhan. L’ingresso nella regione e in altre province di Veneto, Emilia Romagna e Piemonte sarà consentito solo per motivi "gravi e indifferibili". Secondo quanto riporta il Corriere è quanto previsto nel decreto che sta per essere emanato dal governo "per fermare il contagio da Coronavirus".

Si prevede nella nuova "zona di sicurezza" limitazioni strettissime. "Chiusi musei, palestre, piscine, teatri, stop ai concorsi pubblici ad esclusione del personale sanitario. Bar e ristoranti dovranno mantenere l’obbligo di distanza di un metro altrimenti l’attività sarà sospesa. Le attività commerciali dovranno rispettare la distanza di un metro per i clienti altrimenti scatterà la sanzione." E ancora: "Divieto di accesso pronto soccorso, hospice. Le riunioni di lavoro dovranno essere rinviate e si dovrà privilegiare lo smart working. Nel decreto c’è un invito a limitare la mobilità interna".

Dai blog