Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Melania Rizzoli avverte: "Attenzione ai contatti, è una virosi asintomatica i primi giorni"

  • a
  • a
  • a

Anche Melania Rizzoli mette in guardia sul coronavirus. Da lei arriva l'ultimo appello a L'aria Che Tira, dove l'esperta, nonché assessore del Lavoro per la Lombardia, non può che elogiare il sistema sanitario italiano. "Questo - spiega in collegamento con Myrta Merlino - ha reagito in maniera eccezionale. Abbiamo recuperato 350 posti in più in terapia intensiva rispetto a quelli che già avevamo". Il medico fa riferimento alle "misure draconiane", necessarie per fermare l'epidemia. Un esempio? "Il cordone sanitario del lodigiano ha ottenuto effetti positivi".

Ma attenzione, perché sono banditi i contatti ravvicinati. "C'è una grande risposta di responsabilità da parte dei cittadini, eppure bisogna tenere a mente che questa nuova virosi, nel periodo dell'incubazione che dura 14 giorni, il paziente è asintomatico ma può contagiare dalle sei alle diciotto persone". Insomma, è un'epidemia che non conosce confini e per cui il Sud deve fare tesoro di quanto sta facendo la Lombardia.

 

Dai blog