Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Michele Emiliano a L'aria che tira: "Puglia-Emilia, stessi abitanti ma 15mila sanitari in meno". Governo in imbarazzo

  • a
  • a
  • a

Anche Michele Emiliano sta con Attilio Fontana. “Non vedo nulla di conflittuale nella sua richiesta - dichiara a L’aria che tira il governatore della Puglia - ha fatto presente di ritenere che il fermo totale di tutte le attività è indispensabile perché il sistema sanitario lombardo, che è il più forte in Italia, è stato travolto dall’emergenza coronavirus”. Myrta Merlino gli chiede se pensa di richiedere le stesse misure anche per la sua regione: “Preferisco parlarne prima con chi di dovere, ma consideri che, a parità di abitanti con l’Emilia Romagna, in Puglia abbiamo 15mila sanitari in meno (segue la reazione sconvolta di tutto lo studio, ndr). Il governo - sottolinea Emiliano - non ci ha mai autorizzato ad assumere per pareggiare questo conto. Si gioca 7 contro 11 rispetto all’Emilia, quindi le lascio immaginare che cosa potrebbe succedere se i numeri di contagio della Lombardia dovessero verificarsi qui”. 

Dai blog