Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cartabianca, Agostino Miozzo: "Una discussione animata, ma abbiamo raggiunto un accordo sull'inasprimento delle misure"

  • a
  • a
  • a

"Oggi è stata una giornata complessa". Agostino Miozzo, ospite a Cartabianca su Rai3, ha sintetizzato così il tira e molla al governo per le nuove misure anti-Covid da da adottare. Il coordinatore del Cts, nel salotto di Bianca Berlinguer, ha parlato di "discussioni animate. Ma abbiamo raggiunto un accordo su un’indicazione: è necessario inasprire le misure di controllo della pandemia. Dobbiamo essere attenti agli spostamenti. Dobbiamo restringere molto".

 

 

Stando a quanto riportato dal Corriere infatti al vaglio di Pd e M5s ci sarebbe un lockdown nelle due settimane più a rischio, quelle dal 24 dicembre al 6 gennaio. Una misure estrema che vedrebbe ristoranti chiusi, saracinesche dei negozi non alimentari abbassate e divieto di spostamento nel Comune, se non per urgenza, salute e necessità. Esattamente come durante la prima ondata.

 

Dai blog