Cerca

Premier uscente

Vittorio Feltri e Giuseppe Conte, cosa non torna: "Questo è il vero problema", ci fregano ancora?

20 Agosto 2019

1
Vittorio Feltri e Giuseppe Conte, cosa non torna: "Questo è il vero problema", ci fregano ancora?

Mai come nella giornata delle sue dimissioni, Giuseppe Conte ha dato l'impressione da parlare da premier, quasi da leader politico. E "questo è il problema", sottolinea su Twitter Vittorio Feltri: "Si è dimesso da Palazzo Chigi ma minaccia di tornarvi". Per il momento, peraltro, l'avvocato del popolo ci resterà e non se ne andrà nemmeno. Salito al Colle per rassegnare il proprio mandato, il presidente Sergio Mattarella lo ha confermato in carica per il disbrigo degli affari correnti, in attesa del giro consultazioni, senza rimandarlo in Parlamento per la sfiducia formale. Visto che ogni ipotesi è ancora in campo, e viste le giravolte repentine in cui tutti i protagonisti si stanno esibendo, non è da escludere che Conte resti una carta da giocare per un eventuale governo "di scopo", "di tregua" o "del presidente" che sia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gatosilvestro41

    21 Agosto 2019 - 06:06

    Il vero problema non è Conte, un buon professionista che ha fatto una arringa contro Salvini preparata e concordata da tempo con Mattarella schiavo dell'europa (con la e minuscola). finchè non avremo una costituzione, anche questa con la cminuscola, diversa e moderna saremo sempre in balia di altri poteri esterni ed estranei agli interessi dell'Italia.

    Report

    Rispondi

Regionali in Umbria, gli iscritti del Movimento 5 stelle al voto sulla piattaforma Rousseau

Giuseppe Conte: "Buon clima nel governo, si mettano da parte personalismi in favore della squadra"
Cerciello Rega, il video dei filmati ritrovati nei telefoni dei due americani: pistole e cocaina.
Salvini fuori dalla maggioranza? Mattarella battezza i rapporti con la Germania: "Livelli di eccellenza"

media