Cerca

Di Ivan Rota

Periscopio, gli eventi vip della settimana

25 Gennaio 2019

0
Periscopio, gli eventi vip della settimana

La collezione di Mara Venier

Grande successo per la collezione moda autunno inverno che Mara Venier firma per Luisa Viola: Mara Venier non é come altri personaggi dello spettacolo che da la sua firma e poi non si interessa al progetto: lei disegna, sceglie i tessuti e segue, passo passo, il discorso di confezione e produzione. Tra i presenti, tanti amici di Mara come Melania Rizzoli, Gianni Dei e Annamaria Bernardini De Pace. Dopo il defilé, champagne e pranzo per tutti. E' stata anche la prima uscita pubblica di Gero Carraro, figlio di Nicola Carraro, marito della Venier, con la nuova fidanzata Laura Moretti, figlia di Giò Moretti, anima della moda milanese."Sono felice di questo nuovo progetto e dell'impostazione della nuova collezione che ho potuto studiare con il supporto del team stile di Luisa Viola" ha commentato Mara Venier, "Nel portare avanti il lavoro, ho cercato di creare dei look che proponessero un velato omaggio agli anni ottanta rivisitati in chiave chic."L’Italiano Parrucchieri propone un’ampia gamma di servizi in grado di soddisfare le esigenze e i gusti di un’ampia clientela. I sette saloni milanesi accolgono ogni giorno uomini e donne in cerca di qualità e di un parrucchiere economico a Milano, per un look nuovo o per una pettinatura sempre curata e di tendenza. Sinora sono sette i saloni e ora  Sebastiano Liso con i soci Elio Raffaello Cirrito e Maurizio Stumpo, ha deciso di dedicarsi alla ristorazione: domenica, con una grande festa, é stato inaugurato L'Italiano -Food Milano- in Via Felice Casati 22. Centinaia di amici hanno fatto visita ai tre patron: un trionfo di cibi rigorosamente italiani.La particolarità é la"pinsa". L'impasto della pizza, sublime, richiede una lunga lievitazione e un mix di farine che la rendono digeribilissima, unica quella con salsiccia e friarielli. Hamburger fatti in casa, pane compreso. Il locale é aperto no stop da mezzogiorno a mezzanotte e ora é in programma la realizzazione di una birra griffata "L'Italiano".Si è tenuta a Palazzo Marino,alla presenza del Sindaco Giuseppe Sala, la XVIII° Edizione del Premio “Il Campione”, un riconoscimento promosso dall’associazione di volontariato dei City Angels e ideato dal suo fondatore e presidente Mario Furlan,conferito a coloro che si sono distinti mettendosi al servizio della comunità e diventando un esempio positivo per l’opinione pubblica.Patrocinato dal Comune di Milano, dalla Città Metropolitana e dalla Regione Lombardia, insieme con l’Associazione Nazionale Magistrati, l’Agenzia delle Entrate, l’Ordine degli Avvocati, la Comunità ebraica di Milano, il Rotary Club e il Lions Club, il premio “Il Campione” ha visto l’assegnazione di una statuetta in vetro – che rappresenta la sagoma di un uomo con un grande cuore in mano, donata dalla scultrice e scenografa Marina Corazziari – a 11 “campioni” che si sono impegnati in prima linea nell’ambito del sociale, della legalità.Alla manifestazione sono intervenuti, tra gli altri, gli Assessori Marco Granelli e Pierfrancesco Maran; Giovanni Malanchini, Segretario dell’Ufficio di Presidenza della Regione Lombardia; la Madrina dei City Angels Daniela Javarone; il Presidente onorario Michele Ferrario Hercolani; il Presidente del Comitato d’Onore e Presidente dell’Ordine degli Avvocati, Remo Danovi; il Presidente dell’associazione Amici dei City Angels, Arturo Artom; e i Testimonial dei City Angels Ivan Cattaneo, Stefano Chiodaroli, Maurizio Colombi, Alberto Fortis, Beppe Convertini e Rosmy.A condurre la cerimonia Tessa Gelisio.


 

    Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

    Caratteri rimanenti: 400

    Siria, Luigi Di Maio: "Non deve essere militare la risposta alla crisi"
    Ezel Qertel, Agorà
    Luigi Di Maio arriva al Consiglio affari esteri dell'Ue. L'incontro con Federica Mogherini

    media