Cerca

Adios

Marco Travaglio, l'umiliazione finale di Augusto Minzolini: che soprannome gli assegna

13 Dicembre 2018

0
Marco Travaglio, l'umiliazione finale di Augusto Minzolini: che soprannome gli assegna

All'elenco di nomignoli ironici affibbiati a Marco Travaglio, ci mancava quello di Augusto Minzolini. Il retroscenista del Giornale, scrivendo dello psicodramma che vivono in queste ore i grillini, dedica un passaggio poco gentile al direttore del Fatto quotidiano: "Il dato importante è che segnala un malessere profondo. Qui non si tratta di trattative ad personam, o menate simili, come scrive il Suslov dei 5stelle Marco Travaglio".



Michail Suslov, per la cronaca e per la storia, è stato uno dei grandi artefici della museruola mediatica dell'Unione sovietica dagli anni Trenta agli anni Ottanta, quasi un "padre ideologico" del regime da membro nella Commissione centrale di controllo del Partito comunista, caporedattore della Pravda e non solo. In altre parole: quello che i 5 Stelle vogliono comunicare, passa inesorabilmente da Manetta Travaglio, con tutti i pro e i contro del caso.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media