Cerca

AIutatelo

Otto e mezzo, la Bongiorno fa una domanda a Cacciari: il filosofo sbrocca in diretta

8 Gennaio 2019

15
Otto e mezzo, la Bongiorno fa una domanda a Cacciari: il filosofo sbrocca in diretta

Volano urla disumane a Otto e mezzo con Lilli Gruber su La7 e a urlare ancora una volta è il filosofo Massimo Cacciari, inviperito per colpa di una semplice domanda del ministro Giulia Bongiorno. La leghista aveva appena finito di spiegare i reali effetti del decreto sicurezza sui diritti dei richiedenti asilo: "Non vengono meno i diritti alla salute, a portare i figli a scuola... cambia solo l'iscrizione all'anagrafe. Professore - chiede quindi la Bongiorno - quale diritto viene meno con il decreto Salvini?". In pochi secondi Cacciari diventa paonazzo e non trovando argomenti per ribattere sul tema in discussione, si lancia in una feroce invettiva sui 49 naufraghi a bordo della nave Sea Watch: "È una vergogna!", urla il filosofo del Pd, mentre la Bongiorno continua a chiedergli di rispondere. Ma le urla proseguono e la Gruber è costretta a riportare la calma senza ottenere risposte.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Andi50

    14 Gennaio 2019 - 11:11

    Ho ammirazione per il filosolo, seppur di sinstra, ma questa volta l'ha fatta fuori dal vaso: che cosa centra il governo attuale (Salvini) con i disperatri in balia dei trafficanti di esseri umani? Bisogna avviare un corridoio umanitario condivisibile nazione per nazione il resto é retorica.

    Report

    Rispondi

    • gilgamesh_

      04 Aprile 2019 - 14:02

      Condivido, nazione per nazione. Non solo Italia.

      Report

      Rispondi

  • bussirino

    11 Gennaio 2019 - 15:03

    Caro Cacciari...come professore farai domande ai tuoi studenti per vedere se seguono i tuoi insegnamenti...ma questo vale anche per i professori che non sono immuni alla educazione. Se la Bongiorno ti ha chiesto chiarimenti sulle tue affermazioni sul contenuto della legge sicurezza...non avendo argomenti hai cambiato carte in tavola....I tuoi studenti fanno cisí pure loro? Prof., cambia mestiere..

    Report

    Rispondi

  • gian49

    11 Gennaio 2019 - 05:05

    Ma cos'è un virus di isterismo acuto che colpisce gli ultra-comunisti non appena si parla di clandestini ? Prima della follìa sconclusionata di questo sedicente filosofo ho assistito alla veemente sfuriata isterica in diretta di Enrico Rossi , governatore della Toscana, contro un rappresentante M5S che cercava di ragionare sulla necessità della stretta anti-clandestini.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media