Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Meghan Markle, l'uscita pubblica a Wimbledon con le amiche americane dà scandalo: sopra così, sotto "proibita"

Giulio Bucchi
  • a
  • a
  • a

Ci ha messo 4 giorni, Meghan Markle, per farsi vedere a Wimbledon, ma l'apparizione della Duchessa di Sussex ha fatto parlare di sé. La moglie di Harry, che due mesi fa ha dato alla luce il royal baby Archie, si è presentata nel Royal Box per assistere alla partita di Serena Williams insieme a due vecchie amiche americane, Lindsay Roth e Genevieve Hillis. Leggi anche: "O stanno al gioco o spariscono". Harry e Meghan, fonti pesantissime: gira una brutta voce I più attenti ai look delle celebrities, e soprattutto del protocollo reale, hanno notato come l'ex attrice a stelle e strisce sia sia presentata indossando non il canonico tailleur o abito da cocktail estivo, ma un paio di "plebei" (anche se griffati) jeans. Inoltre, l'etichetta di Wimbledon vieta agli spettatori di indossare cappelli per non ostruire la visuale a chi siede nelle file successive. Etichetta infranta da Meghan, ormai una habitué della trasgressione.

Dai blog