Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Papa Francesco, accusa clamorosa di Diego Fusaro: "Il nuovo Vangelo con George Soros"

Maria Pezzi
  • a
  • a
  • a

Diego Fusaro contro Papa Francesco. Il Pontefice, in un'intervista a La Stampa, ha detto che il "sovranismo porta alle guerre". "Ovviamente", ribatte il filosofo su Twitter, "si scorda di dire che democrazia è sovranità del popolo nello Stato e implica sovranità dello Stato. Il Vangelo secondo Soros". Insomma, Papa Francesco funzionale a George Soros, questa la tesi del filosofo. Bergoglio, per certo, non ha perso tempo ed è entrato subito in campagna elettorale. "Il sovranismo è un atteggiamento di isolamento. Sono preoccupato perché si sentono discorsi che assomigliano a quelli di Hitler nel 1934. 'Prima noi. Noi noi': sono pensieri che fanno paura". E ancora: "Il sovranismo è chiusura. Un paese deve essere sovrano, ma non chiuso. La sovranità va difesa, ma vanno protetti e promossi anche i rapporti con gli altri paesi, con la Comunità europea. Il sovranismo è un' esagerazione che finisce male sempre: porta alle guerre". Leggi anche: Papa Francesco apre la campagna elettorale contro Salvini

Dai blog