Cerca

il ritorno

Sapore di Mare, ricordate il fotografo innamorato di Susan? Vita stravolta: ecco cosa fa oggi Enio Drovandi

13 Settembre 2019

0
Enio Drovandi nostalgico: "'Sapore di mare' di Vanzina...avercene ancora di commedie così"

Enio Drovandi, uno dei più grandi caratteristi della commedia all'italiana, si è raccontato a Dagospia. "Quando si è giovani se ne fanno di cose strane", ha esordito l'attore toscano, passato alla storia per aver interpretato il fotografo innamorato di Susan, in Sapore di Mare,  e il mitologico Totip de I Ragazzi della III°C. "I Vanzina sono il vangelo della commedia all’italiana. Devo tutto a loro e al loro babbo, Steno, che mi ha sempre stimato", ha proseguito l'artista.

All'apice della sua carriera, nel 1989, Enio fu vittima di un brutto incidente: "Ero morto e sono rinato. Da 30 anni ogni anno faccio una festa unica nel suo genere in cui si festeggia la vita. Ne hanno scritto anche sul Times. In questi anni l’amicizia con Enrico Vanzina è rimasta intatta. Ora sono alle prese con un docufilm su Francesco Nuti. E’ un piccolo gioiello e Giovanni Veronesi ha fatto il prologo. Ho imparato da Steno e dai fratelli Vanzina ad amare un cinema di emozioni e sentimenti. Come in 'Sapore di Mare', che per me resta un capolavoro. Avercene ancora di commedie così", ha concluso nostalgico l'attore.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Venezia, situazione critica: i negozianti tentano di ripulire le attività dopo il disastro

Venezia, immagini sconvolgenti e tanta paura. L'allarme del Centro maree del Comune: vicini ai 160 cm di acqua
Odio contro Israele, la sinistra ammette le sue colpe: vittoria di Fratelli d'Italia
Venezia, Giuseppe Conte in Piazza San Marco per il sopralluogo alla Basilica

media