Cerca

Proposta

Flavio Briatore: "Matteo Renzi e Matteo Salvini li metterei in squadra. Luigi Di Maio invece..."

21 Ottobre 2019

3
Flavio Briatore: "Matteo Renzi e Matteo Salvini li metterei in squadra. Luigi Di Maio invece..."

Flavio Briatore vorrebbe vedere insieme al governo i due Matteo, Salvini e Renzi. Il primo, leader della Lega, "parla alla pancia della gente ma poi ha fatto una gran cazz***. Dio sa come ha fatto a farla, perché era incredibile sotto agosto chiamare gli elettori alle urne. Non si capisce cosa sia successo si vede che aveva il consenso del Pd sennò davvero non si capisce", dice l'imprenditore. Matteo Renzi, continua Briatore in una intervista a Radio Radio, "è bravo, non possiamo dirgli niente. Molto tecnico, è molto preparato, entrambi li metterei nella mia squadra".  

Leggi anche: Roberto Maroni, fonti riservate: "Il governo del super-cambiamento". Lo scenario: accordo tra Renzi e Salvini

Non vorrebbe invece il capo politico del Movimento Cinque Stelle: "Luigi Di Maio non lo metto in squadra, lo metto in panchina ma lunga molto vicino alla tribuna. Sicuramente ha fatto una gran carriera, come primo lavoro ha fatto il Ministro del Lavoro, quindi è bravissimo però non mi convince".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • marcadabollo

    21 Ottobre 2019 - 18:06

    grande Flavio! mandali a stendere sti 4 barlafusiiii !!! ciaooo

    Report

    Rispondi

  • agosvac

    21 Ottobre 2019 - 16:04

    Briatore mi sembra abbia sempre meno idee e sempre meno chiare!

    Report

    Rispondi

  • giamai

    21 Ottobre 2019 - 14:02

    mainardigiacomo Briatore il solito buffone pieno di soldi, più volte nel mirino del fisco. Renzi è attendibile, forza CHETATIIIIIIIIIIII.

    Report

    Rispondi

Open Arms, il video propaganda dopo l'indagine contro Matteo Salvini

Giuseppe Conte
Venezia, ecco come sarà il Mose una volta completato: immagini sorprendenti
Salvini ironizza su Zingaretti: "Dopo la riproposta dello Ius soli si è preso i 'vaffa' pure dagli alleati"

media