Cerca

Svedesina

Greta Thunberg a Piazza San Marco "gode" per l'alluvione: spunta un'immagine clamorosa

14 Novembre 2019

4
Greta Thunberg

Greta Thunberg a Piazza San Marco con le braccia incrociate come per dire: "Ve l'avevo detto". La sua foto, ovviamente taroccata, sta facendo il giro del web. Mostra la vispa svedese, simbolo mondiale dell'impegno ecologista, nella piazza inondata di Venezia. Ha l'impermeabile giallo, lo stesso con cui è ritratta sulla copertina del suo libro. Con lo sguardo severo, come sempre, la giovane paladina dell'ambiente ammonisce: ecco cosa succede a ignorare gli effetti dei cambiamenti climatici per cui lei si batte. Il fotomontaggio di Greta Thunberg creato da Luca Fancellu e pubblicato su Twitter e stato retwittato da Spinoza, che l'ha ricondiviso anche sulla pagina Facebook, ed è diventato virale. 

Greta ora si trova sul catamarano Le Vagabonde della coppia di influcencer australiani che stanno girando il mondo con il loro bambino di 11 mesi. I due velisti, idoli di YouTube, hanno deciso di dare un passaggio dagli Usa all'Europa a Greta, che deve partecipare a Madrid al summit sul clima. All'andata in Usa Greta era andata con la barca a vela di Pierre Casiraghi (poverina), al ritorno fa l'upgrade: un confortevole catamarano Outremer. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • attualità

    15 Novembre 2019 - 15:13

    questa cretina ha portato il duo volto inquietante a Venezia... si poteva vietare ingresso... alla cretina.

    Report

    Rispondi

  • marcadabollo

    15 Novembre 2019 - 14:21

    svegliati bambina! vai a leggerti : https://it.wikipedia.org/wiki/Alluvione_di_Venezia_del_4_novembre_1966 Ora, ritorna a leggere i tuoi libri di Disney e digli a chi ti riempie le tasche di soldi che ormai la gente si è rotta.

    Report

    Rispondi

  • Menono Incariola

    15 Novembre 2019 - 12:57

    Prima di prendere una qualunque posizione su Venezia, bisognerebbe come minimo averci vissuto una ventina d'anni, tutti i giorni. Il minimo indispensabile per poter provare a comprenderne i problemi. Come oggi, Venezia e' UN CADADAVERE IMBALSAMATO, I SUOI CITTADINI, RIDOTTI A RISERVA INDIANA, TRA UN PO' INDOSSERANNO TUTTI ABITI D'EPOCA, MA DOVRANNO PARLARE TUTTE LE LINGUE E DIMENTICARE IL VENEZIAN

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"

Matteo Salvini sta con gli agenti penitenziari: "In un Paese normale...". Ecco il video dello "scandalo"
Nuova Zelanda, erutta il vulcano Whakaari: strage di turisti, cinque morti e molti dispersi. Le immagini choc
Sergio Mattarella alla Prima della Scala, un curioso video da dietro le quinte

media