Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ilaria Capua e il possibile intoppo: "Non possiamo escludere il propagarsi del coronavirus dai condizionatori"

  • a
  • a
  • a

Ilaria Capua segue è tornata a parlare dell'emergenza sanitaria,   E ha voluto svelare un altro possibile sintomo di come il virus Covid-19 possa aver preso così facilmente piede in così poco tempo.

 

 

A Caterpillar di Radio Rai 2, la virologa ha spiegato che “non possiamo escludere il propagarsi del coronavirus dai condizionatori. La Sars 1, nel 2002, si è propagata dai sistemi di aerazione e riscaldamento di un hotel. Non possiamo escludere origine e durata perché conosciamo questo virus solo da quattro mesi, Sappiamo però che i virus sono abbastanza delicati, non sopravvivono a temperature estreme. Il caldo potrebbe seccare lo starnuto e diciamo che quello che cade in terra non potrebbe infettare. Sulla trasmissione area direi, per semplificare, che da qui alla cucina anche no”.

Dai blog