Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Danilo Toninelli, la Meli lo infilza: "Grande, ti seguo da quando scavasti il tunnel del Brennero a mani nude"

  • a
  • a
  • a

Il modo migliore per rispondere a Danilo Toninelli? Sfotterlo. Questo deve aver pensato Maria Teresa Meli, puntuta penna del Corriere della Sera con una malcelata avversione per certi grillini. L'ex ministro dei Trasporti, cacciato dal governo Conte 2 e relegato per molti mesi un po' ai margini dal suo stesso Movimento, da qualche tempo ha ripreso a frequentare i talk televisivi dicendo la sua su tutto e, spesso, sproloquiando.

 

 

 

Ultimo esempio? L'infausta uscita sulla Lombardia, a suo dire "la regione peggiore di tutte" in Italia per quanto riguarda l'amministrazione. Giudizio tutto politico, ovviamente, visto che al governo ci sono Lega e centrodestra. Ma in fondo il buon Toninelli è da prendere un po' così. E la Meli riassume il sentimento in un caustico post su Twitter. Una foto con l'ex ministro e il suo classico sguardo da "massima concentrazione" e una battuta, fulminante: "Grande Toninelli. Ti seguo da quando scavasti il tunnel del Brennero a mani nude". E tanti saluti.

 

Dai blog