Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini contro Sergio Sylvestre: "Inno sbagliato e pugno chiuso, ma dove lo hanno trovato? Povera Italia"

  • a
  • a
  • a

Non poteva mancare un commento di Matteo Salvini sull'imbarazzante performance di Sergio Sylvestre, il cantante ex Amici a cui è stato affidato il compito di cantare l'Inno nazionale prima della finalissima di Coppa Italia tra Juventus e Napoli, che si è giocata all'Olimpico mercoledì 17 giugno con la vittoria ai rigori dei partenopei. Già, Sylvestre ha infatti "dimenticato" una strofa dell'Inno di Mameli per poi, arrivato alla conclusione, salutare con il pugno chiuso. Errori e gesti stigmatizzati da più parti, che hanno indignato e fatto discutere. Dunque, Salvini. Il leader della Lega rilancia il video di quanto combinato da Sylvestre, sopra al quale campeggia la scritta: "Sbaglia l'Inno e saluta col pugno chiuso! Ma dove l'han trovato? Povera Italia", picchia duro Salvini. E ancora, aggiunge un laconico "no comment".

 

 

Dai blog