Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Danilo Toninelli, gaffe a In Onda: "Volete mantenere i parlamentari?", inverte il quesito del referendum

  • a
  • a
  • a

“Vuoi tu cittadino italiano mantenere 945 parlamentari eletti dal popolo anziché 600? Sì o no”. Danilo Toninelli non smette mai di stupire e a In Onda riesce ad invertire completamente il quesito del referendum sul taglio dei parlamentari, che invece parte dalla conferma della modifica votata nelle Camere. Sarà che Luca Telese lo ha un po’ confuso spingendolo a parlare di cose che non conosce, come le procedure legislative e quelle del referendum confermativo. Ma la sostanza non cambia, perché ancora una volta la gaffe dell’ex ministro dei Trasporti è da mani nei capelli per i suoi compari del Movimento 5 Stelle: la parte più bella è che Toninelli appare così ingenuo da non rendersi nemmeno conto di aver invertito il quesito: qualcuno da casa potrebbe aver capito che è per il Sì e quindi è favorevole a mantenere 945 parlamentari. Tra l’altro su questo benedetto taglio già aveva avuto un cambio di idea a seconda della convenienza: nel 2016, prima del referendum voluto da Matteo Renzi che prevedeva una riduzione dei parlamentari, Toninelli faceva campagna feroce a favore del No, mentre adesso sta facendo esattamente l’opposto. Ma ormai non c’è più nulla di cui stupirsi: è questo il modo di fare politica dei 5 Stelle, che sono diventati la peggior casta, al punto da non riuscire ad essere coerenti su alcun tema. 

 

 

 

Dai blog