Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Otto e Mezzo, Giovanni Floris contro M5s e Pd: "Insieme solo per tenere in piedi Giuseppe Conte. Recovery Plan, come faranno a decidere?"

  • a
  • a
  • a

Se anche un mite, un insospettabile come Giovanni Floris dice che M5s e Pd stanno insieme al governo soltanto per il potere, per la poltrona. Insomma, se anche il conduttore di DiMartedì dice che di loro ci si può fidare zero. Il ragionamento piove a Otto e Mezzo di Lilli Gruber, la puntata in onda su La7 giovedì 10 settembre, in cui Floris non usa giri di parole: "M5s e Pd stanno insieme solo per tenere in piedi Giuseppe Conte", premette. Dunque, il ragionamento si sposta sul Recovery Plan, crocevia fondamentale per poter accedere agli aiuti stanziati dall'Unione europea per affrontare l'emergenza coronavirus. Lo stesso Recovery Plan sul quale addirittura Sergio Mattarella ha esortato il premier a muoversi: il tempo già stringe e le soluzioni stano a zero. E Floris rimarca: "Come faranno a decidere sulla destinazione dei fondi? Grillini e democratici  sono riusciti a scegliere i candidati alle regionali, come faranno ad accordarsi su quali piani scegliere per destinare i soldi della Ue?", conclude Floris. Già, tutti concordi: le prospettive sono pessime.

 

 

Dai blog