Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Myrta Merlino, le foto della metro a Roma che imbarazzano il governo Conte: "E pensiamo al Natale e alle piste da sci?"

  • a
  • a
  • a

Myrta Merlino stamattina a L’aria che tira ha, come sempre, dato ampio spazio all’emergenza coronavirus, che sta dominando questo particolare momento delle nostre vite. Dopo la trasmissione andata in onda su La7, la conduttrice su Twitter ha pubblicato due foto della metropolitana di Roma che è letteralmente strapiena: com’è possibile se l’ultimo Dpcm impone di ridurre la capienza al 50%? La spiegazione arriva direttamente dalla Merlino: “Così all’improvviso in una mattina di novembre per oltre 4 ore manca il personale Atac della metro C e Roma va in tilt per la gioia di tantissimi lavoratori. Una città al capolinea. Questa la ressa nei mezzi, alla faccia del 50%…”. In precedenza la Merlino se l’era presa con il governo presieduto da Giuseppe Conte per le ultime indiscrezioni filtrate sul prossimo Dpcm: “Ci si chiede cosa bisogna fare a Natale, shopping sì o no? Piste da sci aperte o chiuse? Il dilemma tra salute contro lavoro. In tutto ciò nessuno parla di una cosa fondamentale, la scuola. Questo la dice lunga di quanto l’abbiamo maltrattata in questi anni”. 

 

 

 

Dai blog