Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Massimo Cacciari gela Lilli Gruber a Otto e Mezzo: "Non me ne fo** niente di questa cabina di regia"

  • a
  • a
  • a

Massimo Cacciari perde le staffe. L'occasione è Otto e Mezzo, il programma di La7 condotto da Lilli Gruber. Qui, tra i temi, c'è la task force pensata da Giuseppe Conte per gestire i fondi europei per far fronte all'emergenza coronavirus. Proprio nella giornata del 10 dicembre, con il via libera del Recovery Fund da parte dell'Europa, la conduttrice chiede un commento all'ex sindaco di Venezia. "Non me ne fo** niente della cabina di regia", tuona per poi elencare i veri problemi. Quelli di cui bisognerebbe discutere: "Non ci si può presentare in Ue senza un piano preciso". 

 

 

Il filosofo punta il dito anche contro i 9 miliardi destinati alla sanità, una miseria. "Questi governi sono abituati a tagliare e non a investire". E ancora: "Il debito non ce lo paga l'Europa". Insomma, un modo come un altro per dire che i giallorossi devono rimboccarsi le maniche.

Dai blog