Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Quarta repubblica, Bruno Vespa e la verifica di governo: "Destino infausto". Conte con i giorni contati

  • a
  • a
  • a

Da ieri è iniziata la "verifica di governo" e Bruno Vespa ha una brutta notizia per Giuseppe Conte. Ospite di Nicola Porro a Quarta repubblica su Rete 4, il conduttore di Porta a porta commenta le voci di rimpasto seguenti agli incontri tra il premier e i rappresentanti di Pd e M5s. Le fibrillazioni innescate da Matteo Renzi e Italia Viva riguardano in realtà un po' tutta  la maggioranza e potrebbero tradursi nel più classico dei rimpastoni, per accontentare chi ha poche poltrone o chi ne vorrebbe di più pesanti. Un giochino della politica che però non porta mai bene sulla media o lunga distanza.
 

 

 

"Quando si fanno le verifiche - ammonisce Vespa - in genere il destino del governo è infausto". E a Conte sarà sceso un brivido lungo la schiena. D'altronde, a Palazzo Chigi i problemi sembrano crearseli da soli, ad esempio nella gestione di coronavirus e festività di Natale: "Sono un aperturista rigoroso - spiega Vespa -, se i ristoranti non rispettano le regole allora chiudili, ma la gente che passeggia per le strade non è assembramento. Si può fare tanto facendo i controlli". Ecco l'unica verifica che potrebbe funzionare. 

Dai blog