Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'aria che tira, "non possiamo permettercelo". Massimo Galli si sbraccia e interrompe Myrta Merlino

  • a
  • a
  • a

Crisi, rimpasto o elezioni anticipate? Massimo Galli non ha dubbi e in collegamento con L'aria che tira su La7 si sbraccia per interrompere Myrta Merlino: "Non possiamo permetterci le elezioni in piena epidemia, quelle altre, e sono stato l'unico imbecille a dirlo, ci sono costate qualche decina di migliaia di casi in più".

 

 

Il riferimento è alle regionali del settembre 2020. "Voi non avete idea di quanto è costato agli Stati Uniti l'elezione presidenziale in termini di pandemia", sottolinea il professore dell'ospedale Sacco di Milano. Maria Teresa Meli del Corriere della Sera lo rassicura: "Tranquillo, le elezioni non ci saranno". E intanto il leghista Alessandro Morelli, in collegamento, scuote il capo sconcertato.

 

 


 

Dai blog