Cerca
Logo
Cerca
+

Vaccino Covid, i dubbi di Frajese: "Dna alterato, effetto genotossico e cancro"

  • a
  • a
  • a

Si parla di vaccini contro il Covid a Fuori dal Coro. Nella puntata di martedì 24 maggio in onda su Rete 4, interviene Giovanni Frajese, medico endocrinologo sospeso per non essersi vaccinato. È lui a spiegare a Mario Giordano quanto accaduto con il siero: "Questo potrebbe alterare il dna - afferma -. C'è uno studio svedese che ha dimostrato sulle linee cellulari di fegato che questo accade".

 

 

Motivo per cui il professore ora chiede una commissione d'inchiesta che indaghi "se c'è un effetto genotossico, se può far venire o peggiorare il cancro, se c'è e in quale maniera la comparsa di patologie autoimmuni e cosa fa al sistema immunitario". Secondo Frajese ci hanno raccontato sempre la stessa storia, ossia che è efficace: "Ma il 95 per cento è la percentuale di efficacia relativa e non assoluta". In sostanza l'efficacia del vaccino era relativa al placebo. 

 

 

Proprio per queste ragioni il professore ha deciso di non vaccinarsi: "Io sono un ricercatore e non sono una cavia, hanno messo dopo soli 60 giorni di sperimentazione l'obbligo vaccinale e questo non sta né in cielo né in terra visto che solitamente passano tre anni". Insomma, Frajese non nasconde i suoi dubbi.

 

 

Dai blog